Gli Articoli

L’Assassinio di Manuela e la legge Zan-Scalfarotto

0

Manuela de Cassia, brasiliana, donna transgender, immigrata. La sua vita è stata presa da 85 pugnalate, con l’intenzione da parte del suo assassino di massacrare anche la sua storia, aprendo il gas in cucina per simulare una morte accidentale per esplosione. Come hanno definito gli stessi investigatori della polizia: una brutalità impressionante.

Implicazione politica e origini

0

A seguito delle numerose critiche rivolte a Cristine, meglio nota come Scandroglio Mariam, candidata con la “Lega con Salvini” a sostegno di Caldoro come Presidente della Campania, mi sono sentito indignato e non ho esitato a prendere carta e penna ed esplicitare tutta la mia disapprovazione. Ciò che mi muove non è il fatto che sia una cara amica quanto per difendere gli ideali, di amici e compagni.

L’altro volto dell’illustrazione

0

Queste le pagine di un libro scolastico che hanno suscitato clamore. La casa editrice si difende dicendo che le stesse pagine sono state estrapolate da un concetto più ampio, espresso nel libro, e che mira proprio all’inclusione. Tuttavia, hanno provveduto comunque a correggere, dando decisamente poca forza alla posizione da loro sostenuta.

Scardiniamo il razzismo delle istituzioni

0

Anche se parliamo la stessa lingua, respiriamo la stessa aria, frequentiamo le stesse scuole, guardiamo stessi programmi televisivi e abbiamo gli stessi ricordi di quando eravamo piccoli, in poche parole abbiamo gli stessi abitudini, tutto questo non ci da diritto di essere cittadini a pieno regime”.
Il movimento “black lives matter Italia”, promuoverà inoltre una manifestazione domani giovedì 24 settembre alle ore 18 in Largo Spartaco, dove anche noi del BlackPost daremo il nostro contributo i per far sentire la nostra voce alle diverse parti politiche affinché possano prendere decisioni e concrete e far uscire dal totale buio milioni di ragazzi/e che si sentono ignorati e marginalizzati dalle istituzioni.

Il significato dietro la hit: la benedizione di JERUSALEMA

0

Jerusalema un grido, un pianto e una suplica rivolta a Gesù che metta d’accordo tutti e faccia crollare ogni barriera di razzismo, una bellissima canzone che ha un ampio significato diventando un inno mondiale incomparabile, questa supplica ci entra dentro a tutti e veramente ci da senso di forza e di coraggio, che un giorno ci sia veramente un mondo migliore.

Crisi Umanitaria nel campo di Moria

0
La maledizione degli incendi non finisce più sul campo per migranti e rifugiati di Moria, sull’isola di Lesbos in Grecia.…

Kamala Harris, la donna candidata vice presidente degli Usa

0

La candidatura di Kamala Harris rappresenta una speranza per il mondo libero. Se Joe Biden venisse eletto come prossimo presidente, lei sarebbe il primo vice presidente donna degli Stati Uniti. Diventerebbe anche la prima vice presidente nera e rappresenterebbe anche le minoranze del paese.

Menu