Gli Articoli

La tendopoli di San Ferdinando chiude i battenti: gli invisibili restano tali.

Un volantino appeso tra i tendoni comunica che i migranti dovranno lasciare il campo entro il 15 Agosto, così il sindaco Andrea Tripodi ha annunciato la fine della loro permanenza. Si è sempre parlato di sistemazioni temporanee, che non hanno mai avuto una fine. Appesi alla speranza di trovare una casa i braccianti africani restano per l’ennesima volta intrappolati tra le peripezie burocratiche e l’inefficienza di un sistema di accoglienza che possa garantire una dignità.

La fatica e la solitudine, gli aguzzini di Joban

0

I lavoratori agricoli detti “braccianti”, dovrebbero essere tutelati dallo stato ma purtroppo non è questo il caso e continuiamo a registrare giorno dopo giorno tragedie che potevano essere evitate.

Zorha, la bambina sfruttata in cambio di istruzione

0

Pakistan 31 di maggio; Zorha Shah viene portata dal signor Hassaan Siddiqui, all’ospedale di Rawalpindi, il suo piccolo corpo di 8 anni presentava segni di tortura e lasciava sospettare anche un possibile abuso sessuale.

Esecuzioni di civili in Burkina Faso

0

Burkina Faso: lotta al terrorismo, ma ad essere uccisi sono i civili. Sono già stati registrati diversi casi di rapimento e di esecuzioni extragiudiziali.

L’urlo italiano per George Floyd

0

La prima cosa che colpisce è la composizione dei numerosi partecipanti, tutti molto giovani, a testimonianza che ora sono loro a salire in cattedra e dare lezioni a chi a lungo si è abbigliato di buoni propositi ma che tali sono rimasti. In quella piazza si respirava aria di libertà, di speranza e di un rinnovato sentimento di ottimismo e fiducia per il futuro.

” I can’t breathe” un grido di aiuto diventato universale

0

Riprendendo le parole del sindaco Jacob Frey, essere neri invece spesso implica una sentenza di morte. Si possono menzionare molte altre vittime ma i più recenti che non hanno avuto giustizia sono il caso di Philando Castile, ucciso a colpi di pistola di fronte alla fidanzata e alla figlia, Eric Garner e l’ultimo risale a Febbraio con Ahmaud Arbery 25 anni ucciso da due americani, padre e figlio.

In Messico il virus ha portato ad attaccare gli infermieri

0

Alla fine di aprile si conteggiavano circa di 47 aggressioni in 22 dei 32 stati della Reppublica Messicana dove la non conoscenza del coronavirus ha scatenato una serie di aggressioni e discorsi di odio, portando uno strato della popolazione a sparare alle infermiere.

DL Rilancio e corridoio verde per lavoratori stagionali

0

Grazie al via libera della Commissione Europea e dell’accordo fra Bucarest e Roma, un“corridoio verde” sarà aperto per far entrare dalla Romania quasi 110.000 lavoratori stagionali ai quali sarà garantito un contratto fino al mese di dicembre.

Covid e Favelas: la situazione in Brasile

0

Nella maggior parte delle famiglie di questi luoghi, l’approvvigionamento idrico è scarso. Non ci sono condizioni economiche che permettano di acquistare prodotti che garantiscano la disinfezione delle mani.

Menu