Gli Articoli

Kamala Harris, la donna candidata vice presidente degli Usa

La candidatura di Kamala Harris rappresenta una speranza per il mondo libero. Se Joe Biden venisse eletto come prossimo presidente, lei sarebbe il primo vice presidente donna degli Stati Uniti. Diventerebbe anche la prima vice presidente nera e rappresenterebbe anche le minoranze del paese.

Covid e Favelas: la situazione in Brasile

0

Nella maggior parte delle famiglie di questi luoghi, l’approvvigionamento idrico è scarso. Non ci sono condizioni economiche che permettano di acquistare prodotti che garantiscano la disinfezione delle mani.

Non cessano i bombardamenti a Tripoli

0

Malgrado la pandemia del coronavirus, i bombardamenti sulla città di Tripoli e nei dintorni si sono intensificati in queste ultime settimane.

Ventimiglia: la Francia continua i rimpatri forzati

0

Il problema più grave è che vengono riportati in una delle regioni più colpite del mondo senza essere controllati; neanche lo stato di salute primaria viene garantito, tale il controllo della febbre attraverso delle telecamere termiche come dovrebbe funzionare normalmente nei paesi Europei.

La solidarietà senza appartenenza né genere

0

Durante questa quarantena abbiamo assistito a numerosi movimenti di solidarietà nelle comunità straniere. Uno di questi movimenti è la Rete DialoGar, un’iniziativa indipendente e senza fini di lucro rivolta in particolare ai migranti che parlano la lingua portoghese.

Turchia e Covid19

0

In controtendenza a questo modo di procedere sembra posizionarsi la Turchia che rispetto alla maggior parte degli altri paesi sembra prendere decisioni più lentamente.

Il migrante strumentalizzato

0

L’essere umano migrante è lo strumento preferito per fare propaganda politica, da parte di tutte le fazioni politiche! A favore o contro, il politicante di turno adotta la linea che più gli conviene cavalcare per prendere consensi.

Finirà dove tutto è cominciato

0

Ci si appresta a riaprire le fabbriche, a riattivare le filiere, a strappare foreste e risucchiare petrolio, a infestare l’atmosfera e cementificare i suoli, a ripristinare insomma quelle cadenze accumulatorie che s’invocano come la soluzione, mentre al contrario costituiscono il problema. E tutt’intorno echeggia l’edificante ritornello dell’andrà-tutto-bene, tanto stucchevole quanto vano.

Riconoscenza e riconoscimento per i braccianti stranieri

0

Un allarme raccolto da Matteo Orfini, capogruppo del partito democratico alla Camera, che ha proposto di favorire l’emersione del lavoro sommerso, riconoscendogli diritti e garanzie, nonché la necessità di svuotare gli insediamenti rurali informali che potrebbero trasformarsi in bombe sanitarie pericolose.

Ennesima tragedia nel Mediterraneo

0

Ancora un naufragio nel mediterraneo, e questa volta la notizia si apprende nel giorno di Pasqua quando proprio il giorno prima, Papa Francesco, durante la sua omelia ha ricordato di non dimenticare le altre emergenze in corso e ha fatto riferimento anche ai tanti “bambini” prigionieri in Libia.

Menu