Una barca con a bordo migranti si capovolge a Lampedusa

Una barca che trasportava dei migranti si è capovolta al largo dell’isola di Lampedusa nella notte fra martedì e mercoledì causando la morte di 7 persone. Tutte le vittime sono donne. 46 superstiti sono stati soccorsi e riportati al porto dell’isoletta. Altre 9 persone sono disperse.

Gli Articoli

Zalone l’emigrante

0

Con Tolo Tolo, Checco Zalone ha messo a confronto due culture, due civiltà, incastrando le une nelle altre nelle rispettive ma anche reciproche difficoltà: due mondi disposti a tutto pur di sopravvivere. La sopravvivenza come utopia, in una vita sempre più tormentata e sofferta.

Gli Articoli

LAMORGESE: Finalmente un ministro dell’Interno

0

Si ci siamo abituati ai selfie, al bacio alla fidanzata e al continuo bombardamento di propaganda mediatica posta a dividere il popolo e a fomentare un continuo odio verso gli immigrati. Ma grazie al sole del Papeete beach di Milano Marittima e a qualche mojito di troppo, l’ex ministro dell’Interno e Senatore della Repubblica Matteo Salvini, ormai è quasi fuori dalla dinamica politica.

Gli Articoli

ECO: La Francia vorrebbe dettare le condizioni, di nuovo.

0

Una riunione è stata fatta d’urgenza ad Abuja nella capitale della Nigeria, durante la quale sei paesi dell’Africa occidentale a maggioranza Anglofona e un solo paese francofono hanno espresso il loro dissenso al “nuovo progetto” della moneta ECO che dovrebbe sostituire quella vecchia, chiamata “moneta coloniale” CFA; si tratta di Nigeria, Ghana, Liberia, Sierra Leone,Gambia e la Guinea Conakry.

Pensieri & Poesie

Chez moi: le donne d’Africa

0

Perché da me le donne non hanno il diritto all’istruzione
Una donna serve ad avere figli
Prima di essere qualcos’altro
Una donna è soprattutto una madre, una moglie
Chi si alza presto la mattina per prendere l’acqua dal pozzo,
Quella che bolle la pentola per sfamare la sua famiglia,
Quella che sostiene e lenisce le grida
Quella da cui abbiamo imparato a dire di si,
Perché quando l’uomo comanda la donna obbedisce
L’uomo non sbaglia mai, ma a volte dimentica, dimentica di ammetterli.

Gli Articoli

L’America dove i rifugiati diventano onorevoli

0

E’ una donna, nera, musulmana, origine somale e rifugiata. Insomma identità complessa e difficile da portare indietro nell’attuale America di Donald Trump. Dove razzisti e supremazisti bianchi perpetuano attacchi e scontri con le forze dell’ordine, autorizzati inversamente da un Capo di Governo cieco persino a condannarli.

Pensieri & Poesie

Come una pietra

0

Sotto un albero, seduto sul marciapiede, i suoi occhi sbattevano sul muro. C’erano foglie secche, dorate e croccanti che si sbriciolavano nel vento, così fragili, così vecchie. Sì, erano carcasse, ma condividevano ancora con un mondo.

Gli Articoli

Qualcuno fermi quel pazzo: come nasce l’attacco all’Iran

0

Prima costruisci il nemico, poi scateni l’inferno e alla fine ti offri al popolo come paladino della libertà e della democrazia. Il Presidente americano Donald Trump, sta seguendo uno schema classico derivante dal totalitarismo del XX° secolo europeo: prova a distogliere l’opinione pubblica americana, ormai divisa attraverso schieramenti politici piuttosto divisivi che arrivano persino a livello familiare, dalla crisi di politica interna che sta attraversando la sua presidenza.

Menu