La devastazione del terremoto in Turchia

La città di Kahramanmaras, nel sudest della Turchia, è stata colpita ieri notte da uno dei più devastanti terremoti mai registrati nel paese, di una magnitudo di 7.8. Dopo il…
Gli Articoli

L’Indipendenza del Kosovo, dal massacro di Drenica alla Rinascita

0

Il 17 febbraio 2008, durante una sessione straordinaria del Parlamento a Pristina, il premier Hashim Thaci dichiara che il Kosovo “è uno Stato orgoglioso, indipendente e libero” e firma la dichiarazione unilaterale di indipendenza del Kosovo. Quella che era una provincia serba ha scelto di staccarsi e diventare uno Stato indipendente e sovrano. Thaçi, prima di firmare la dichiarazione, assicura che l’implementazione dell’indipendenza sarà coordinata con le istituzioni dell’UE e che nonostante l’influenza di Belgrado su Pristina sia definitivamente tramontata, si impegnerà a tutelare in ogni circostanza la minoranza serba sul territorio.

Pensieri & Poesie

Letargo

0

Andiamo in letargo.
Rimaniamoci.
Fuori adesso fa freddo.
Anche dentro è freddo
Spoglio secco e arido.

Pensieri & Poesie

La parola

0
La parola è importante. Quando si parla, Condividiamo col prossimo, Ciò che vogliamo condividere con noi stessi. È rivolto a…
Pensieri & Poesie

Minuta

0
Platone dice Che a volte i 5 sensi contano fino a un certo punto Dice il sesto a volte è…
Pensieri & Poesie

La cultura dell’indifferenza

0

Si è impossessata dell’umanità fino a diventare uno stile di vita, che spesso e volentieri offusca la vista e la mente. Essere indifferenti, oggi, per molti è quasi un orgoglio. C’è chi va fiero di questo atteggiamento ed è un comportamento che sta giocando un ruolo importante nella società, nelle giovani generazioni, ma ancora di più nelle persone di mezz’età cui ai giovani dovrebbero dare l’esempio.

Menu