Pensieri & Poesie

IL NOI PERSO

Io non faccio contraddizioni , io non scrivo o parlo per i neri , per i bianchi , io non scrivo o parlo per i bianchi che difendono i neri o per i neri che difendono i bianchi , o per i bianchi che difendono i bianchi o per i neri che difendono i neri.
Io scrivo e parlo per Noi . Per le persone tutte le persone.

Il Mali ferito

0
Un popolo, Un obiettivo , Una fede… Ero un bel paese prima di derubarmi , prima di essere tradito Da…

Ogni uomo vive una vita

0

Alcuni, vivono per le vite altrui.
I neri, dalla gran giuria del pianeta,
sono coloro destinati a portare il peso maggiore, come Ercole.

Condannato da bambino

0

A tredici anni volevo diventare astronauta o medico.
Salvare vite e conquistare la felicità.
Questo sogno è rimasto un sogno.
Chi ha spezzato il mio sogno?
Ho ucciso a Monrovia
Stuprato a Luanda
Massacrato a Kigali
Torturato a Baghdad

Piango per l’umanità

0

Perché oggi è chiaro che l’uomo saprà ancora una volta come trasformare “la sua fede e le sue convinzioni” in arma di distruzione di massa. “Weapon of Mass Destruction”.

Le parole di un maestro

1 Commento

Oggi nessuno parlerà di Pitagora.
Senza controllo nessuno avrà ragione.
Senza giudizio nessuno sbaglierà.
Bambini ascoltatemi, penso di non stare bene.
Mi sento male a guardare il mondo, gli uomini mi fanno paura.

Quando mi dici no – poesia –

0

E ancora quando mi dici “no”
È la tua esistenza che si rivela
Quando mi rifiuti
È il tuo desiderio che mi confidi
Che mi tende a un filo di paura e di speranza
Quando mi dici “no”
E io sento sento “si”
E accetto

La disfatta della volontà non deve fermarci

1 Commento

Immaginiamo di vivere in una società dove tutti i giorni venissero divulgate notizie positive, dove possiamo vedere sempre il bicchiere mezzo pieno e non mezzo vuoto, non pensante che la mattina le persone potrebbero affrontare la giornata in maniera diversa, più positiva, piena di propositi dove le persone incontrandosi possano commentare i fatti positivi accaduti.

Me orfano – Poesia di K.B.Fode

0

Non riesco a esternare i miei sentimenti, loro sono confinati nel mio interno.
Il timore e la paura sono i miei fedeli compagni.
Sono smarrito in questo mondo,
Non so che cosa farò nel mio futuro o come sarà la mia fine.
E’ questa la speranza che mi porta avanti

Il caffè, metafora migratoria

0

paesi come Brasile e Costa d”avorio sono rispettivamente al primo e secondo posto come esportatori di caffè nel mondo. Una buona parte dei cittadini di questi paesi sono proprietari di piantagioni di questo frutto energetico. Nonostante però la sua diffusione in queste località, il consumo al contrario non è diffuso.

Menu